Dolci · Ricette · Torte di compleanno

Cream tart cuore

Ingredienti per una forma a cuore 25×30 cm

Per la frolla sablé

  • 375 gr di farina
  • 225 gr di burro freddo
  • 135 gr di zucchero a velo
  • 75 gr di uovo
  • 45 gr di farina di mandorle
  • 1 presa di sale
  • 1 cucchiaino di concentrato di vaniglia

Per la namelaka alla vaniglia

  • 225 gr latte intero fresco
  • 11 gr di glucosio (facoltativo)
  • 11 gr di gelatina in fogli
  • 60 gr di acqua
  • 340 gr di cioccolato bianco
  • 13 gr di burro di cacao
  • 480 gr di panna fresca

Per decorare

Preparazione

Iniziate preparando la pasta frolla sablé: impastate a mano o in planetaria con frusta k, sabbiate il burro freddo a pezzi con le farine setacciate fino a ottenere un composto sabbioso. Unite quindi uova e zucchero e impastate brevemente così da raggiungere un impasto uniforme e ben amalgamato.

L’impasto, che sarà molto morbido, dovrà riposare in frigo, meglio se 12 ore oppure in freezer 30 minuti. Avvolgetelo in un foglio di carta forno e lasciatelo a riposo.

Preparate ora la namelaka: portate a bollore il latte con il glucosio. Nel frattempo reidratate la gelatina in fogli nei 60 gr di acqua. Fondente a microonde o a bagnomaria il cioccolato con il burro di cacao. Spegnete la fiamma sotto la pentola del latte e inserite la gelatina strizzata. Fate sciogliere e versate sul composto di cioccolato in 3 riprese, mescolando con una spatola per ottenere una ganache lucida e omogenea.

 

Passate al minipimmer e filtrate. Unite ora la panna fredda liquida. Mescolate bene, coprite con pellicola a contatto e lasciate riposare una notte.

Estraete la frolla dal frigo ed ammorbiditela con le mani. Dividetela in due parte. Stendete il primo panetto tra due fogli di carta forno con l’aiuto di un mattarello. Lo spessore deve essere di circa 3 mm. Intagliate la forma del vostro cuore (io ho fatto un disegno su un foglio oppure potete stamparne uno da internet).

 

Riponetela in frigo a rassodare. Eliminate la frolla in eccesso, che potete riutilizzare per fare dei biscottini. Ripetete lo stesso con il secondo panetto.

Infornate per circa 10-15 minuti a 175°C in forno ventilato. Saranno pronte quando avranno assunto un colore biscottato. Fate raffreddare completamente.

Montaggio

Appoggiate la prima frolla a forma di cuore su di un piatto o un sottotorta.

Riempite con la namelaka una sac a poche con beccuccio liscio di circa 1 cm. Dressate tanti ciuffetti sulla frolla e riponete quindi il secondo strato di frolla. Ripetete l’operazione e decorare a piacere.

 

Io ho usato fragole fresche e meringhe, ma potete sbizzarrirvi come più volete e usare altra frutta, cioccolatini, macarons..

Trovare la ricetta delle mie merighe a questo lìnk https://www.redginger.it/2017/06/17/meringhe-francesi/