Dolci · Ricette

Torta Paradiso

La Torta Paradiso è un dolce sofficissimo e ottimo da inzuppare a colazione. Appena preparata si scioglie in bocca. Un classico abbinamento con questa torta è la crema al latte.

Ingredienti per una tortiera da 24 cm

  • 250 gr di burro a temperatura ambiente
  • 250 gr di zucchero a velo
  • semi di vaniglia
  • zeste di un limone
  • 125 gr di uova intere (circa 2)
  • 88 gr di tuorli
  • un pizzico di sale fino
  • 163 gr di farina 00
  • 125 gr di fecola di patate
  • 4 gr di lievito in polvere per dolci

Preparazione

Per preparare la Torta Paradiso, inserite in planetaria il burro a pezzi (potete usare anche uno sbattitore elettrico). Azionate la frusta e cominciate ad ammorbidire il burro. Unite a pioggia lo zucchero a velo setacciato, gli aromi ed il sale. Lasciate amalgamare il composto e aggiungete gradualmente le uova e  tuorli leggermente sbattuti. E’ importante che le uova siano a temperatura ambiente, nel caso potete scaldarle brevemente (a bassa potenza) in microonde facendo attenzione a non farle rapprendere e controllandole ogni 5 secondi.

Una volta unite tutte le uova dovrete ottenere un composto gonfio e spumoso. A questo punto potete unire le polveri setacciate (farina, fecola e lievito). Questo passaggio è necessario farlo a mano e non a macchina. Quindi utilizzate una spatola e fate attenzione a non smontare il composto. Imburrate e infarinate una teglia da 24 cm e versate al suo interno l’impasto fino a 3/4.

Considerate che in cottura la torta di gonfierà molto.  Infornate quindi in forno preriscaldato e ventilato a 170°C per circa 30 minuti. Controllate la cottura della Torta Paradiso inserendo uno stuzzicadenti nel centro. Se uscirà asciutto allora è pronta. Lasciate raffreddare prima di sformarla e cospargerla di zucchero a velo.

Conservate la Torta Paradiso coperta o in un contenitore ermetico per 2-3 giorni.

Cercate altre ricette per la colazione? Provate anche il mio Plumcake al cioccolato e albicocche o anche Amor Polenta