Antipasti · Ricette

Chapati – pane indiano

 

Ingredienti

  • 250 gr di farina integrale di frumento
  • 150 ml di acqua
  • un cucchiaino raso di sale

Preparazione

Per preparare il chapati indiano iniziate con il setacciare tutta la farina in una ciotola. Versateci dentro l’acqua poco per volta e intanto mescolate con un mestolo. Quando l’acqua sarà assorbita, prendete l’impasto e lavoratelo a mano su un’asse di legno. Otterrete un composto molto morbido ed anche umido. Impastate per 10 minuti energicamente.  Stendete l’impasto cospargendo il piano di lavoro con della farina, arrotolatelo su se stesso e impastatelo di nuovo brevemente. Aggiungete il sale e impastate nuovamente per altri 5 minuti. L’impasto dovrà essere ben liscio.  Lasciatelo riposare coperto da un panno umido per circa 20 minuti. Passato il tempo necessario per il riposo, dividete l’impasto in 8 palline da 50 gr e stendete pallina per pallina con un mattarello e della farina, ottenendo così dei dischi piuttosto sottili.

 

Ora siamo pronti a cuocere i nostri chapati: arrostite il pane su entrambi i lati in una padella ben calda, dopodichè va passato sulla fiamma per farlo gonfiare. Io ho usato una griglia perchè non avevo l’apposito strumento. E’ importante che il pane non venga cotto troppo altrimenti si seccherà e non manterrà più la sua elasticità del classico pane indiano.

Io l’ho abbinato con un buon hummus fatto in casa, eccovi la mia ricetta, ma si abbina bene anche con salumi e formaggi freschi.

Comments

comments