Primi · Ricette

Noodles saltati all’orientale

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di noodles all’uovo Knor
  • Zenzero fresco
  • 1/2 lime
  • 1/2 cipollotto
  • Uno spicchio d’aglio
  • Olio di sesamo o di semi
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di salsa si pesce
  • 1 cucchiaio di salsa teriyaki
  • 2 zucchine
  • 1 carota
  • 300 gr di gamberi
  • una manciata di arachidi tritati
  • germogli di soia qb

Preparazione

Per preparare i noodles alla thailandese preparate un soffritto con aglio, zenzero grattato e olio di sesamo. Potete aggiungere anche del curry a vostro piacere.

Aggiungete il cipollotto tritato (solo la parte bianca) e le carote e zucchine tagliate a striscioline. Io ho usato il mio nuovissimo attrezzo per fare gli spaghetti di verdure. Bellissimo!

Fate cuocere per 5 minuti circa e sfumate a fiamma alta con tutte le salse ed il succo di mezzo lime. Aggiungete i gamberi puliti e tagliati a pezzi e lasciate cuocere con un coperchio a fiamma bassa.

Cuocete ora in acqua bollente e salata i noodles all’uovo. Ho trovato questa marca al Carrefour, sono perfetti per questa ricetta.

Scoltate la pasta a cottura completa e mantecatela nel wok con le verdure e i gamberi. Aggiungete quindi gli arachidi tritati, i germogli di soia e qualche rondella di cipollotto (la parte verde). Servite caldi!