Ricette · Torte di compleanno

Delizia alle fragole

 

Ingredienti

per un pan di spagna da 26 cm..

  • 400 gr di uova intere
  • 224 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 160 gr di farina
  • 64 gr di fecola
  • 40 gr di burro fuso
per la crema pasticcera ricca..
  • 375 gr di latte fresco intero
  • 125 gr di panna
  • semi di una bacca di vaniglia
  • 150 gr di zucchero
  • 200 gr di tuorli
  • 45 gr di amido di riso
  • sale

per la bagna analcolica..

  • 500 gr di acqua
  • 300 gr di zucchero
  • vaniglia o zeste di limone

per la decorazione..

  • 500 ml di panna
  • 30 gr di zucchero
  • 250 gr di fragole
  • granella di nocciole
  • gelatina neutra o a spray

 

Preparazione

Preparate il pan di spagna: montate le uova intere con lo zucchero e il pizzico di sale nella planetaria, fino a ottenere un composto gonfio, spumoso e chiaro. Se scaldate prima le uova a 45° C il procedimento sarà più veloce e monteranno in 5/10 minuti.

Fermate la macchina e aggiungete a mano con una spatola, la farina setacciata e la fecola, mescolando dal basso verso l’alto, senza sgonfiare il composto. Consiglio di setacciare le farine almeno 3 volte.

Prelevate un mestolo di composto e unitevi il burro fuso. Mescolate bene e ributtate in planetaria. Fate si che il burro venga ben amalgamato.

Versate l’impasto nello stampo da torta imburrato e infarinato e fate cuocere a 180°C in forno statico per 20-30 minuti. La prova dello stecchino vale sempre per farvi capire se il pan di spagna risulta asciutto al suo interno.

img_20160924_194029 img_20160925_091715

Procedete ora con la crema pasticcera: scaldate latte e panna con la vaniglia. Sbattete uova e zucchero ed aggiungete gli amidi. Quando il latte raggiuge il bollore, versate il composto di tuorli e mescolate velocemente con una frusta, tenendo il pentolino sempre a fiamma media. Fate in modo che non si formino grumi, che la crema non si bruci sul fondo e che rimanga lucida e liscia. Quando si addensa togliete dal fuoco e versate in una casseruola di vetro o ceramica. Coprite con pellicola a contatto con la crema e mettete immediatamente in frigo a raffreddare.

Preparate per ultimo la bagna e montate la panna montate.

Portate acqua e zucchero a 106°C con gli aromi. Lasciate in infusione mezz’ora e usate la bagna a freddo.

Componete la torta:

Tagliate il pan di spagna orizzontalmente, bagnate ogni disco con la bagna, aiutandovi con un pennello. Farcite con crema pasticcera e fragole a cubetti. (Potete decidere di lasciare le fragole a macerare nello zucchero per qualche ora e usare il loro succo assieme alla bagna, come ho fatto io). Procedete allo stesso modo con ogni disco e rivestite la torta con un velo di crema pasticcera. Spostate la torta su di un sottotorta e procedete con le decorazioni: mettete la panna montata in una sac a poche munita di bocchetta piatta e ricoprite tutta la torta con tante strisce di panna montata. Dopodichè cospargete di granella i lati e con una bocchetta a stella create tanti ciuffetti alternati alle fragole. Scaldate infinde della galatina neutra, oppure usate quella spray, e lucidate le fragole con un pennello.