Ricette

Bignè al cacao ripieni di crema pasticcera

Un classico della piccola pasticceria. La pasta choux la conosciamo come bignè o èclair, ma tanti sono i modi per realizzarla e usarla.. Fritta o al forno… Oggi vi propongo una delle ricette che ho imparato al corso di pasticceria.  I Bignè al caco con granella di zucchero e crema pasticcera super ricca! Un’esplosione di gusto e consistenza al primo morso!

 

Ingredienti per 20/25 bignè

 

per la pasta choux al cacao..

  • 50 gr di acqua
  • 50 gr di latte
  • 50 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di zucchero
  • 55 gr di farina 00
  • 5 gr di cacao setacciato
  • 100 gr di uova intere sbattute
  • Granella di zucchero

per la crema..

  • 250 gr di latte
  • 187 gr di panna
  • 125 gr di zucchero semolato
  • 163 gr di tuorli (circa 9)
  • 18 gr di amido di mais
  • 17 gr di amido di riso
  • un pizzico di sale

 

Preparazione

 

Mettete a sciogliere il burro in una pentola d’acciaio assieme ad acqua, latte, zucchero e sale.

Quando sarà completamente sciolto unite la farina ed il cacao in una volta. Mescolate subito con cucchiaio di legno. Continuate fino a quando non si sarà formata una patina sul fondo  della pentola.

 

Dopodichè mettete il composto ancora caldo in planetaria e con una frusta da frolla azionate la macchina e aggiungete a filo le uova sbattute. Mantenete una velocità medio/veloce.

Quando il composto sarà diventato cremoso mettetelo in una sac a poche munita di bocchetta tonda, grande e liscia.

Ungete una teglia e passateci su della carta assorbente per lasciarla appena unta. Se la teglia sarà troppo unta allora quando formate i bignè non rimarranno fermi. L’idea è quella che in cottura dovranno attaccarsi sul fondo per poi dare il via alla lievitazione e creare il vuoto al loro interno.

Cospargeteli con la granella di zucchero ed infornateli a 200 °C per circa 20 minuti.

Poi aprite appena il forno e lasciate tra lo sportello un mestolo di legno, così da far fuori uscire il vapore e asciugare i bignè.

Lasciateli raffreddare prima di farcirli con la crema pasticcera super ricca.

Potete conservare i bignè in frigo o freezer. Prima di servirli toglieteli un’ora prima dal freezer. Saranno buoni come appena fatti!

Comments

comments