Ricette

Fiori di zucca in pastella

6

Un aperitivo o antipasto crunchy? Adoro i fiori di zucca soprattutto fritti in una pastella leggera.

Lascia unico il loro sapore e da quel tocco di croccantezza che se cotti in forno non otterete.

 

Ingredienti per 4 persone

 

  • una confezione di fiori di zucca (una ventina circa)
  • 200 ml diacqua fredda
  • 100 gr di farina 00
  • sale q.b.
  • olio di semi per friggere

 

Preparazione

 

Preparate i fiori di zucca iniziando dalla pastella, setacciate la farina in una ciotola ed unite l’acqua fredda a filo mano a mano che mescolate il composto con una frusta.

Mondate i fiori di zucca togliendo il picciolo interno e sciaquandoli velocemente ma delicatamente per non rovinarli.

Scaldate l’olio di semi. Pucciate un fiore di zucca alla volta nella pastella, ma prima di immergerli nell’olio assicuratevi che sia abbastanza caldo, facendo la prova con una goccia di pastella.

Se friggerà subito e non andrà sul fondo allora è il momento di tuffare i vostri fiori di zucca in pastella.

Tenete la fiamma vivace, ma non troppo alta altrimenti l’olio brucierà!

Aspettate un minuto o poco più e quando saranno ben dorati e croccanti estraeteli.

Essendo una pastella molto leggera, visivamente sarà quasi trasparente una volta fritta, quindi basta poco per bruciarli.

Continuate fino a ultimare tutti i fiori di zucca e lasciateli gocciolare dall’olio su un foglio di carta assorbente.

Conditeli con del sale fino e serviteli avvoli in carta paglia o in una ciotolina.